Sestieri_Tour_Day_Discovery_genova_Molo_vecchio

#SestieriTourDay: Molo, spazi pubblici e privati del Molo Vecchio (area Mandraccio)

sestieri tour day_Discovery_genova_logo_newBanner_genova

I sestieri storici di Genova erano, come suggerisce la parola stessa, sei: quello del Molo, della Maddalena, di Portoria, di Prè, di San Vincenzo e di San Teodoro.

Discovery Genova promuove i #SESTIERITOURDAY , una serie di iniziative ed eventi legati alla visita dei singoli sestieri con l’obiettivo di scoprirne gli aspetti più autentici attraverso i racconti, gli aneddoti, i ricordi e le storie personali di coloro che li abitano e vi lavorano. Gli stessi residenti potranno coinvolgere i visitatori a mostrare gli spazi delle loro attività commerciali e/o residenziali meno note permettendo così di condividere le tracce storiche che altrimenti rimarrebbero sconosciute. Un “dietro le quinte” della storia cittadina davvero inedito.


PROGRAMMA TOUR del MOLO VECCHIO

Il primo dei #SESTIERI TOUR DAY, organizzato con l’Associazione C.I.R.S. Med., è fissato per il prossimo 12 marzo 2016 e vedrà protagonista il sestiere del Molo, nello specifico gli spazi pubblici e privati della “contrada” del Molo Vecchio, area Mandraccio (Porto Antico).

sestieri-Tour-Day_Discovery_genova_Mappa_Molo_Vecchio_03_2016
Mappa Tour Molo Vecchio tratta da “Mini Guida 3D Discovery Genova Centro Storico Old Town“.

DATA
sabato 12 marzo 2016                                                                                                                                ore 14,30                                                                                                                                                  piazzale Porta del Molo (porta Siberia/ Museo Luzzati)

PARTENZA TOUR
ore 15,00                                                                                                                                                  piazzale Porta del Molo (porta Siberia/ Museo Luzzati)

ARRIVO TOUR
ore 17,00                                                                                                                                                   piazza della Stampa

discovery_genova_2015_orizzontali_16_9-(68)
Panorama delle abitazioni del Molo Vecchio antistante piazzale Mandraccio.

Il vasto sestiere del Molo, territorio dei primi insediamenti in epoca pre-romana, è caratterizzato da tre specifiche aree: una parte collinare (zona piazza Sarzano/ S. Agostino); una semi pianeggiante, degradante verso il mare, ai piedi della stessa (piazza S. Giorgio/ Via dei Giustiniani/ via S. Lorenzo) ed una penisola naturale da sempre approdo delle imbarcazioni (area Mandraccio).

discovery_genova_2015_orizzontali_3_4-(173)
Ingresso al quartiere da Porta del Molo Porta Siberia sede del Museo E. Luzzati.

La visita dell’intero sestiere del Molo si propone quindi di risalire in tre “tappe” fino alla collina di Castello  partendo in primis dal quartiere del Molo Vecchio di Porta Siberia/ Mura della Malapaga attraversando l’area di piazza S. Giorgio/ via S. Lorenzo.

discovery_genova_2015_orizzontali_3_4 (113)
Particolare delle piccola Chiesa di San Marco al Molo.

Il primo dei tre tour legati al sestiere del Molo esplora pertanto l’area del Molo Vecchio, originariamente costituita da una piccola penisola naturale che è andata via via sviluppandosi con il crescere delle attività marittime delle Repubblica di Genova.

Visitando l’area odierna si potrà esplorare ancora il sistema organizzativo del tipico quartiere portuale, con le voci e le grida che lo caratterizzavano: dal carico allo scarico delle merci fino al loro stoccaggio in grandi magazzini difesi e presidiati alla stregua di vere e proprie fortificazioni; tra di essi quelli dell’Abbondanza, oggi sede museale di Palazzo Verde e Museo della Stampa,  e quello del Sale.

discovery_genova_2015_orizzontali_3_4-(170)
Magazzini dell’Abbondanza (Palazzo Verde e Museo della Stampa).

Le piccole botteghe artigianali in cui operavano bottai e fabbri, che costruivano cannoni e proiettili, ricordano ancora oggi come il quartiere abbia sempre vissuto in simbiosi con il porto ( aree Mandraccio, Porto Franco e Darsena), una vita intensa che viene evocata dagli edifici e dai nomi dei vicoli, un teatro di ricordi dal fascino indistruttibile. Le poche osterie rimaste, punto di incontro di marinai, operai e viaggiatori, conservano in buona parte la stessa atmosfera dei tempi passati.

discovery_genova_2015_orizzontali_3_4-(176)
Gru idraulica di fine ‘800 per il carico e lo scarico delle merci a cui si ispirò lo stesso Renzo Piano per la struttura del Bigo che compare sullo sfondo.

Il piccolo rione del Molo Vecchio comprende altresì importanti elementi architettonici tra cui la Chiesa di San Marco al Molo, l’ex carcere della Malapaga in cui venivano rinchiusi i cattivi pagatori, l’elegante Porta del Molo (o Siberia) dell’architetto perugino Galeazzo Alessi e le ciclopiche mura perimetrali del Molo e della Malapaga.

discovery_genova_2015_orizzontali_3_4-(175)
Mura della Malapaga: in fondo si scorge l’ex sede delle omonime carceri.

Uscendo dal quartiere del Molo Vecchio, in direzione di piazza Cavour, il nostro tour entrerà nella parte del sestiere che si estende alle pendici della Collina di Castello, dietro le facciate della scenografica e monumentale Ripa Maris.

discovery_genova_2015_orizzontali_3_4-(177)In piazza della Stampa, lungo via Canneto il Curto, è prevista la conclusione della prima “tappa” con rinfresco e classica focaccia calda con vino bianco (o bevande); il tutto accompagnato da musica tradizionale genovese rigorosamente eseguita dal vivo da un giovane chitarrista.

Nel caso in cui le condizioni meteo non permettessero il normale svolgimento dell’evento, esso sarà rinviato e verrà comunicata la nuova data.

Segui la nostra pagina Facebook di Discovery Genova per essere costantemente aggiornato ed avere ulteriori informazioni.


Discovery_Genova_mini_guida_3DNell’occasione degli eventi è possibile acquistare al prezzo scontato di 5€ (anzichè di 5,90€) la pratica Mini Guida cartacea del Centro Storico con la mappa 3D dei monumenti e dei palazzi con cui seguire passo passo la visita. Esplora in anteprima i luoghi del sestiere consultando la nostra mappa interattiva 3D Discovery Genova.


PARTECIPAZIONE

Contributo minimo: 10 €

Logo CIRS_Med_03La partecipazione agli eventi promossi dall’Associazione C.I.R.S. Med., associazione senza scopo di lucro riconosciuta dalla Regione Liguria, contribuisce a sostenere le attività dell’associazione stessa.


PREVENDITE

Presso lo Studio Ember ARs di via C. Pisacane 7rosso (angolo via G. Casaregis) è possibile effettuare la prevendita e l’acquisto della relativa Mini Guida scontata con il seguente orario:

da Lunedì a Venerdì                                                                                                                            mattino 10,00 – 12,30                                                                                                                            pomeriggio 15,00 – 18,00

Le prevendite si chiuderanno il giorno venerdì 11 marzo, ore 18,00.


INFO e CONTATTI

e-mail: tour@discoverygenova.it                                                                                                    tel. 010.86.86.921 – Ember ARs Studio                                                                                               cell. 335.14.44.773 – Associazione C.I.R.S. Med.

Discovery_Genova_Sestieri_tour_Day_programma_marzo2016
Programma del Tour del Molo Vecchio versione stampabile (formato A4).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *